10 Cause di Caduta dei Capelli per Uomini e Donne – Fatti Importanti che Dovresti Conoscere

Rate this post

La caduta dei capelli è una condizione che si presenta sotto forme diverse e a vari livelli di gravità. Però gli effetti sia fisici che emotivi sono gli stessi, per cui è necessario capire esattamente cosa causa questo disturbo. Prima che le persone comincino un trattamento per la caduta dei capelli, devono scoprire tutte le probabili cause di questa condizione, cominciando dalle più comuni.

anticaduta

Elencate sotto ci sono le 10 cause principali di caduta dei capelli negli uomini e nelle donne, compresa una spiegazione dettagliata di come ognuna di esse possa essere prevenuta o trattata.

1. Genetica ed Ereditarietà

Questa è forse la causa più comune di calvizie di tipo maschile, che si presenta in un uomo su cinque in tutto il mondo. Gli uomini che hanno padri, nonni e zii che sono diventati calvi o che hanno sofferto di perdita di capelli al raggiungimento dei quarant’anni (a volte anche prima) hanno un’alta probabilità di dover attraversare lo stesso processo. Sfortunatamente, la calvizie di tipo maschile non si può prevenire poiché la terapia genica deve ancora essere perfezionata per combattere questo specifico disturbo.
Però la semplice consapevolezza del fatto che possiedi i marker genetici per la calvizie di tipo maschile può aiutarti ad essere preparato all’inevitabile.

2. Reazioni Avverse alle Medicine

Nel caso di persone sottoposte a trattamenti contro il cancro (radiazioni e/o chemioterapia), la perdita di capelli è uno degli effetti collaterali più diffusi. La chemioterapia, ad esempio, è un trattamento per il cancro che essenzialmente usa delle sostanze tossiche per uccidere le cellule cancerose. Prima che subentrino gli effetti positivi, i pazienti devono patire diversi effetti collaterali, non ultimo dei quali la caduta dei capelli e, per alcuni, addirittura una calvizie completa.
Alla maggior parte dei malati di cancro che si sono sottoposti a trattamenti con chemioterapia e/o radiazioni, di solito, ad un certo punto, ricrescono i capelli. Però per quanto riguarda la perdita di capelli non c’è molto che essi possano fare prima di completare la terapia.

medizine

3. Usare Troppi Prodotti per la Cura dei Capelli

Molti sono colpevoli in questa pratica, soprattutto le donne, le quali pensano che l’unico modo per poter mantenere dei capelli dall’ottimo aspetto sia quello di usare su base giornaliera vari prodotti come shampi, balsami e sieri senza risciacquo. È molto importante sapere che la maggior parte dei prodotti per la cura dei capelli è ricca di sostanze chimiche che possono danneggiare permanentemente i follicoli piliferi e prevenire la ricrescita dei capelli. Il segnale più comune dell’uso eccessivo di prodotti per la cura dei capelli è la secchezza, dal momento che le sostanze chimiche tolgono ai tuoi capelli i loro oli naturali. Alcuni prodotti possono addirittura causare lo sviluppo di forfora dato che il cuoio capelluto può anch’esso diventare troppo secco e desquamato.

4. Disturbi Medici Sottostanti

Alcuni disturbi come l’Alopecia Areata possono causare caduta dei capelli grave e permanente poiché attaccano i follicoli piliferi, causando danni irreparabili. Dato che questo disturbo è una malattia autoimmune, esso agisce in maniera abbastanza insidiosa e non c’è ancora speranza di una cura definitiva. Altri disturbi che possono causare caduta dei capelli includono carenze della tiroide, infezioni del cuoio capelluto e altre malattie della pelle.

5. Certe Acconciature

Alcune persone maltrattano i propri capelli più di altre e anche le ripercussioni sono piuttosto serie. Alcune acconciature come i rasta, le treccine, gli chignon stretti e/o la coda di cavallo possono causare caduta di capelli ad una velocità allarmante. Dato che le ciocche di capelli vengono tirate troppo saldamente, i follicoli sono soggetti a stress eccessivo, che si traduce quasi sempre in una significativa caduta di capelli.
Per le donne a cui piace acconciarsi i capelli è meglio scegliere uno stile che non agiti i follicoli piliferi o che non causi un indebolimento delle ciocche. Anche usare delle mollette al posto degli elastici per capelli sarebbe preferibile, affinché i capelli non vengano tirati troppo saldamente.

Vuoi rinforzare i tuoi capelli? Clicca qui per controllare la mia soluzione consigliata >>

6. Stress

Proprio come la pelle, anche i capelli umani devono sopportare lo stress eccessivo e, come risultato, mostrano segni di peggioramento. Le persone sotto stress sono più propense a soffrire di caduta di capelli e perdita di capelli rispetto a coloro che sono abbastanza rilassati. Se il corpo è sotto pressione, non può adempiere completamente alle proprie funzioni di recupero, che sono necessarie per mantenere una testa sana e piena di capelli.
Alti e prolungati livelli di stress possono causare dei danni irreparabili ai follicoli piliferi, cosa che causa l’inizio della calvizie per gli uomini e della perdita dei capelli per le donne.

stress

7. Gravidanza e Parto

I cambiamenti ormonali sono la causa più comune di caduta dei capelli nelle donne. Durante i primi due trimestri di gravidanza, quando il corpo subisce rapidi cambiamenti in preparazione al parto, le donne possono aspettarsi di vedere i propri capelli cadere a velocità anormale. In questo periodo, alle donne viene consigliato di portare i capelli corti e assumere le vitamine necessarie (oltre agli integratori prenatali) per diminuire la caduta dei capelli e prevenire danni permanenti.

 

Un trucco strano per ricrescere i capelli velocemente

> clicca qui <<

8. Malnutrizione e/o Cattiva Alimentazione

Molte persone non si rendono conto che quello che mangiano ha delle dirette conseguenze sull’aspetto dei loro capelli e su come sarà ciascuna ciocca. Il corpo non può funzionare completamente da solo nel rivitalizzarsi in assenza dei nutrienti necessari come ad esempio le vitamine D, E, ed A. La perdita di capelli è spesso causata da una cattiva alimentazione, perciò è possibile ottenere un facile rimedio migliorando la propria dieta, in particolare assumendo più vegetali verdi e frutta fresca.

9. Drastici Cambiamenti Climatici

Le persone che sono appena andate in vacanza o che si sono recentemente trasferite in un altro luogo possono accusare una significativa perdita di capelli dovuta al drastico cambiamento climatico. Questo è particolamente vero per chi si trasferisce in un luogo in cui l’umidità è particolarmente alta. I danni che i cambiamenti climatici possono fare ai capelli umani possono essere piuttosto significativi, perciò è necessario adottare delle misure appropriate per prevenire effetti permanenti.

10. Perdita di Peso Poco Sana

Le donne che si sottopongono a diete estreme e/o ricorrono a metodi di perdita di peso discutibili (ad esempio purghe, digiuni prolungati) hanno più probabilità di soffrire di perdita di capelli. Perdere troppo peso in un piccolo intervallo di tempo può spegnere le energie del corpo e renderlo incapace di svolgere anche le attività più semplici come il rinnovo cellulare, che è necessario per mantenere dei capelli sani.

perdita
La maggior parte delle donne che soffre di anoressia o bulimia ha anche una caduta di capelli persistente in aggiunta ad altri effetti preoccupanti.

LEAVE A REPLY