I 3 Consigli Più Intelligenti Su Come Rendere Più Folti I Tuoi Capelli

Rate this post

La cura dei capelli spesso può non essere in cima alla lista delle priorità delle persone, ma è sicuramente qualcosa che deve essere parte della routine quotidiana di ogni persona. Una delle cose che la maggior parte delle persone (le donne i particolare) si chiede da sempre è come rendere più spessi i propri capelli. Alcune donne sono preoccupate dei capelli deboli, mentre molti uomini temono un’attaccattura dei capelli che si ritrae e che potrebbe, alla fine, tradursi in una calvizie completa.

Elencati qui sotto ci sono tre consigli e trucchi intelligenti su come rendere più spessi i capelli, e anche su cosa evitare per prevenire l’indebolimento dei capelli. I seguenti consigli per la cura dei capelli sono adatti sia agli uomini che alle donne (ove non diversamente indicato).

relax

Usa una Maschera di Latte di Cocco 3-4 Volte alla Settimana

Il latte di cocco è meglio conosciuto come uno dei principali ingredienti dei piatti al curry dato che ha un sapore ed un aroma unici. Però non molte persone sono a conoscenza del fatto che può anche essere un’ottima maschera che offre eccellenti benefici. Non solo il latte di cocco rende i capelli più spessi, ma contiene anche dei nutrienti che proteggono ogni ciocca dalla rottura. Le donne che provano a far crescere i capelli ma sono tormentate da problemi come debolezza e doppie punte troveranno sicuramente beneficio nell’usare questo trattamento naturale della maschera per capelli.

Come Fare: Tutto ciò che devi fare è prendere circa 100-200 grammi di polpa FRESCA di cocco grattugiato, scaldarla leggermente in una padella e strizzarla per estrarre il latto o succo. Assicurati di usare una fiamma molto bassa per la polpa di cocco grattugiata, altrimenti si brucerà a causa dell’alto contenuto d’olio. Dopo aver estratto il latte, applicalo generosamente direttamente sui capelli e lascia in posa per circa 30-45 minuti. Dopodiché risciacquati attentamente i capelli usando uno shampoo delicato (preferibilmente biologico o almeno naturale).

Questa routine, se fatta correttamente e abbastanza spesso, ti porterà ad avere ciocche più spesse e più sane in circa 2-3 mesi.

 

Per sapere come ho risolto il mio problema di perdita di capelli

>> clicca qui <<

 

Usa Oli Essenziali sui Tuoi Capelli Prima di Andare a Dormire

I capelli umani producono i propri oli naturali che agiscono non solo come lubrificanti ma anche come schermo protettivo. Però, siccome certe condizioni (ad esempio il calore estremo, l’umidità, ecc.) e pratiche (ad esempio l’uso di troppi prodotti per la cura dei capelli ricchi di sostanze chimiche) possono privare i capelli dei loro oli naturali, è necessario reintegrarli usando degli oli essenziali.

Alcuni dei migliori oli da usare includono quelli di lavanda, camomilla, timo, legno di cedro, geranio e rosmarino. Queste piante sono estremamente benefiche per i capelli perché contengono sostanze che proteggono naturalmente i follicoli piliferi in modo che questi non siano propensi al danneggiamento.

olio essenziale

Come Fare: Proprio prima di andare a dormire, metti 15-20 gocce dell’olio essenziale che hai scelto e poi massaggialo sui palmi delle mani. Procedi poi a massaggiare il tuo cuoio capelluto e applica l’olio fino alle punte. Il massaggio del cuoio capelluto è importante quasi quanto l’applicazione dell’olio perché stimola il flusso sanguigno e permette ai follicoli piliferi di rimanere sani e forti.

Sono disponibili molte varietà di oli essenziali in supermercati, farmacie ed anche online. È meglio sceglierne uno che ti dia sollievo e ti calmi i nervi. Lo scopo dell’utilizzo degli oli essenziali sui tuoi capelli non è solo quello di renderli più sani ma anche quello di promuovere un profondo rilassamento che faciliti il sonno.

Consiglio addizionale: Puoi anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale al tuo balsamo quando ti lavi i capelli.

Tagliali ogni 2-3 Settimane

Un sacco di persone trascurano questa abitudine molto semplice, che ironicamente è tra le più semplici tecniche di cura dei capelli per renderli più folti. Far crescere i capelli non dovrebbe mai significare farli crescere fuori controllo. Per raggiungere e mantenere una testa piena di capelli è necessario spuntarli ogni due o tre settimane (6 per coloro che hanno dei capelli che crescono molto lentamente) perché così i capelli hanno una miglior struttura e si evitano i danni causati dalla negligenza.

capelli tagliale

Consiglio: Quando ti fai spuntare i capelli, assicurati di chiedere alla tua parrucchiera/acconciatore/barbiere di massaggiarti il cuoio capelluto (di solito mentre si fa lo shampoo ai capelli) per migliorare il flusso sanguigno e anche la produzione di oli naturali.

Inoltre ti potresti dover rivolgere sempre allo stesso posto per il taglio dei capelli. Il fatto che i tuoi capelli vengano trattati sempre dagli stessi specialisti è un’ottima cosa perché essi avranno familiarità con le specifiche necessità dei tuoi capelli.

Che Cosa Evitare per Ottenere Capelli Più Folti

  • Troppo calore (sia applicato direttamente come nel caso delle piastre per arricciare/lisciare o del phon, o indirettamente come nell’esposizione prolungata al sole)
  • Lavaggio quotidiano dei capelli (lavare ogni giorno con shampoo e balsamo i tuoi capelli non è l’ideale. Farlo ti porterà ad avere dei capelli più secchi e deboli. Lavare i capelli ogni due giorni è sufficiente per mantenerli puliti e sani)
  • Usare shampoo, balsamo e altri prodotti per la cura dei capelli ricchi di sostanze chimiche (è ancora peggio usare balsami senza risciacquo a meno che non siano completamente naturali)

I metodi naturali per rendere più folti i capelli sono sempre preferibili perché non costano molto e sono infinitamente più sicuri.

 

Vuoi rinforzare i tuoi capelli? Clicca qui per controllare la mia soluzione consigliata >>

LEAVE A REPLY