Rimedi Naturali per la Caduta dei Capelli

Rate this post

Non c’è niente di più attraente di una chioma folta che risplende di salute naturale. Ma la caduta dei capelli è un problema di cui soffrono molte persone.

Ci possono essere diversi fattori dietro alla perdita di capelli, come ad esempio effetti ambientali, invecchiamento, troppo stress, fumo eccessivo, carenze alimentari, squilibri ormonali, fattori genetici, infezioni del cuoio capelluto, utilizzo di prodotti per capelli sbagliati o arricchiti di sostanze chimiche, alcuni medicinali e patologie mediche come i disordini alla tiroide, le malattie autoimmuni, la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS), l’anemia da carenza di ferro e le malattie croniche.

Ci sono circa 100.000 ciocche di capelli sul tuo cuoio capelluto ed è considerato assolutamente normale perdere fra le 50 e le 100 ciocche al giorno. Ma quando cominci a perderne di più, è tempo di agire per non arrivare a calvizie o zone calve. Possono essere usati molti ingredienti prontamente disponibili per trattare la perdita di capelli in casa.

Vuoi rinforzare i tuoi capelli? Clicca qui per controllare la mia soluzione consigliata >>

Ecco qui i 10 migliori rimedi casalinghi per la caduta dei capelli.

1. Massaggio con Olio per Capelli

Il primo passo che puoi fare per ridurre la perdita di capelli è massaggiare il tuo cuoio capelluto con un olio per capelli adeguato. Un massaggio adeguato di capelli e cuoio capelluto aumenterà la circolazione sanguigna verso i follicoli piliferi, le condizioni del cuoio capelluto ed aumenterà la forza delle radici dei tuoi capelli. Favorirà anche il rilassamento e la riduzione della sensazione di stress.

Puoi usare oli per capelli come olio di cocco o di mandorla, olio d’oliva, olio di ricino, amla o altri. Aggiungi qualche goccia di olio essenziale di rosmarino all’olio di base per risultati migliori e più rapidi. Altri tipi di olio che puoi usare sono l’olio di Emu, l’olio di argan e l’olio di germe di grano.

  • Massaggia sui capelli e sul cuoio capelluto uno degli oli per capelli menzionati sopra, applicando una leggera pressione con le dita.
  • Uvaspina Indiana

Per una crescita dei capelli naturale e veloce puoi usare l’uvaspina indiana, anche conosciuta come amla. L’uvaspina indiana è ricca di vitamina C, una carenza della quale può causare perdita di capelli.

Le proprietà anti-infiammatorie, antiossidanti, antibatteriche ed esfolianti dell’uvaspina indiana possono aiutare a mantenere un cuoio capelluto sano e favorire la crescita dei capelli.

  • Mescola un cucchiaio di polpa di uvaspina indiana o amla e uno di succo di limone.
  • Massaggia a fondo la miscela sul cuoio capelluto. Copri i capelli con una cuffia da doccia.
  • Lascia agire per tutta la notte e poi lavati i capelli di mattina.

3. Fieno greco

Il fieno greco, conosciuto anche come methi, è altamente efficace nel trattamento della perdita di capelli. I semi di fieno greco contengono antecedenti ormonali che migliorano la crescita di capelli e aiutano a ricostruire i follicoli piliferi. Contengono anche proteine e acido nicotinico che stimolano la crescita dei capelli.

  • Immergi in acqua una tazza di semi di fieno greco per tutta la notte.
  • Di mattina, macinali per formare un impasto.
  • Applica l’impasto ai capelli e copri con una cuffia da doccia. Dopo circa 40 minuti risciacqua i capelli. Utilizza questo rimedio ogni mattina per un mese.
  • Utilizza questo rimedio ogni mattina per un mese.

fieno greco

4. Succo di Cipolla

succo di cipollaIl succo di cipolla aiuta a trattare la perdita di capelli grazie al suo alto contenuto di solfuro, che aiuta a migliorare la circolazione del sangue verso i follicoli piliferi, a rigenerare i follicoli piliferi e a ridurre l’infiammazione.

Le proprietà antibatteriche del succo di cipolla aiutano ad uccidere i germi e i parassiti e trattano le infezioni del cuoio capelluto che possono causare perdita di capelli.

In uno studio del 2002 pubblicato sul Journal of Dermatology, circa il 74 per cento dei partecipanti allo studio, i quali avevano applicato il succo di cipolla sul cuoio capelluto, ha visto una significativa ricrescita dei capelli.

  • Estrai il succo di una cipolla grattugiandola e usando poi un colino. Applica il succo direttamente sul cuoio capelluto. Lascia agire per 30 minuti e poi risciacqua. Alla fine lava i capelli con lo shampoo.
  • Mescola tre cucchiai di succo di cipolla e due cucchiai di gel di aloe vera. Puoi anche aggiungere un cucchiaio di olio d’oliva. Applica questa miscela sul cuoio capelluto per almeno 30 minuti prima di risciacquarla e lavarti i capelli con lo shampoo.

Utilizza uno di questi rimedi due o tre volte alla settimana per diverse settimane.

5. Aloe Vera

L’Aloe vera contiene degli enzimi che favoriscono direttamente la crescita dei capelli. Inoltre le sue proprietà alcaline possono aiutare a portare il pH del cuoio capelluto e dei capelli ad un livello più desiderabile, cosa che può favorire molto la crescita di capelli.

L’utilizzo regolare può anche prevenire il prurito al cuoio capelluto, ridurre il rossore e le infiammazioni al cuoio capelluto ed alleviare la forfora. Funzionano sia il gel che il succo di aloe vera.

  1. Applica il gel o il succo di aloe vera sul tuo cuoio capelluto.
  2. Lascia agire per qualche ora e poi risciacqua con acqua tiepida.
  3. Ripeti il processo tre o quattro volte alla settimana.

Puoi anche assumere un cucchiaio di succo di aloe vera al giorno a stomaco vuoto per goderti una migliore crescita dei capelli.

aloe vera

6. Radice di Liquirizia

La radice di liquirizia è un’altra erba che previene la perdita di capelli e ulteriori danni ai capelli.
Le proprietà emollienti delle radici di liquirizia aprono i pori, lisciano il cuoio capelluto e aiutano a liberarsi delle irritazioni come la squamosità. Questo rimedio è buono per forfora, perdita di capelli e calvizie.

  1. Aggiungi un cucchiaio di radice di liquirizia macinata ad una tazza di latte con un quarto di cucchiaino di zafferano. Mescola accuratamente.
  2. Applica l’impasto sulle zone calve per tutta la notte.
  3. Di mattina lavati i capelli.
  4. Utilizza questo rimedio uno o due volte a settimana.

Puoi anche assumere la liquirizia internamente sotto forma di tè alla liquirizia tre volte alla settimana.

7. Ibisco Cinese

Il fiore di ibisco cinese ha molte proprietà naturali che possono aiutare a trattare la caduta dei capelli. Oltre a favorire la crescita dei capelli, questo fiore può anche essere usato per curare la forfora, prevenire le doppie punte, rinforzare i capelli e prevenire il brizzolato precoce. Per trattare la perdita di capelli:

  1. Aggiungi 10 fiori di ibisco cinese a due tazze di olio di cocco.
  2. Scalda la soluzione finché scotta. Colala per raccogliere l’olio.
  3. Applica l’olio sui capelli prima di andare a dormire. Lavati i capelli di mattina.
  4. Ripeti più volte alla settimana.

Puoi anche fare un tè con questi fiori e usarlo per risciacquarti i capelli per favorire una crescita adeguata.

8. Barbabietola

Il succo di barbabietola contiene carboidrati, proteine, potassio, fosforo, calcio e vitamine B e C. Tutti questi nutrienti sono essenziali per una crescita sana dei capelli.

 

Per sapere come ho risolto il mio problema di perdita di capelli

>> clicca qui <<

9. Semi di Lino

I semi di lino sono una ricca fonte di acidi grassi omega-3 che possono prevenire un’ulteriore perdita di capelli e favorire la crescita dei capelli.

Per gestire la perdita di capelli, assumi un cucchiaio di semi di lino appena macinati insieme ad un bicchiere d’acqua ogni mattina. Puoi anche aggiungere i semi di lino all’insalata, alle zuppe, ai frappè e ad altri piatti.
Puoi anche semplicemente assumere l’olio di semi di lino, o applicarlo sui tuoi capelli. Se usi un olio per capelli, l’olio di semi di lino può aiutare a prevenire la perdita di capelli e anche a rinforzare i tuoi capelli.

semi-lino

10. Latte di Cocco

Il latte di cocco è ricco di proteine e grassi essenziali che favoriscono la crescita dei capelli e prevengono la perdita di capelli. Se applicato sui capelli, il latte di cocco porta risultati rapidi.
Puoi produrre del latte di cocco fresco a casa aggiungendo del cocco appena grattugiato ad una pentola d’acqua. Lascia sobbollire per 5 minuti. Poi filtra.
Una volta raffreddato, applica accuratamente il latte sul cuoio capelluto e sui capelli. Lascia agire per circa 20 minuti e poi lava i capelli con lo shampoo.
Per rendere più efficace il trattamento, puoi mescolare pepe nero e semi di fieno greco in polvere al latte di cocco prima di usarlo.

LEAVE A REPLY